Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Redazione e informazione

 

Vai al sito Impresa e sviluppo

 

Vai al sito Cultura e societā

 

Vai al sito Natura e ambiente

 

Vai al sito Turismo e tempo libero

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di  tutte le parole | Mappatura  del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

Le note a pič di pagina del portale – Archivio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pič di pagina

Indice (in ordine di pubblicazione)

2011

Scrolling Typewriter

 

Pič di pagina

Indice (in ordine di pubblicazione)

2011
Scrolling Typewriter

2012
Scrolling Typewriter
Banner
2013
2014
2015

2016

2017

 

Pagina di origine

Le prime di copertina del portale - Archivio

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

Pič di pagina

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nella tipografia tradizionale o classica della carta stampata, il "pič di pagina" č quell'area marginale della pagina lasciata in basso sotto il testo vero e proprio, uno spazio per cosė dire "tecnico", riservato a cose di minor conto, come numero seriale della pagina, titolo corrente, nome dell'autore o altre informazioni, anche "note" e brevi commenti, mentre il corrispondente margine superiore, in alto prima del testo vero e proprio, č la cosiddetta "testatina".


Tali note, chiamate appunto
"note a pič di pagina" per distinguerle dalle eventuali note alla fine di ogni capitolo o in chiusura del libro, e in questo caso lo spazio altrimenti fisso del pič di pagina puō aumentare o diminuire secondo il numero e la lunghezza delle note stesse.

 


Nella
tipografia digitale del desktop publishing il pič di pagina viene chiamato con il termine inglese page footer o semplicemente footer, che potrā pure suonare molto pių fico, ma che comunque sempre quello significa - page "pagina" e footer "piede" o parte bassa, quindi sempre "pič di pagina" e sempre l'analogo spazio nella parte bassa della pagina, web o meno, visualizzata sullo schermo di un computer.

   

 

                           

 

Indice (in ordine di pubblicazione)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

2011

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Scrolling Typewriter

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Religiositā - non disperazione

Gli Italiani e la dittatura (Ennio Flaiano)

Sogno e realtā (Ennio Flaiano)

Felicitā (Charles Spurgeon)

Il pragmatismo della democrazia (Blaise Pascal)

 

Italiani, "Popolo di Furbi"

Successo č... (Winston Churchill)

La vera crisi

Gli intoccabili

Il potere delle persone (Movimento "Occupy Wall Street)