Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

La Tuscia Romana

I musei del territorio

Il Museo Territoriale del Lavoro e dell'Industria della Tuscia Romana

Il materiale originale ed alcune immagini in queste pagine sono © o di proprietà di Luciano Russo: la Redazione ringrazia l'autore / il proprietario per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vigna di Valle Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nasce qui anche la meteorologia italiana

1910 – L’Osservatorio Aerologico Aeronautico

1912 – La Regia Stazione Aerologica

 

Nasce qui anche la meteorologia italiana
1910 – L’Osservatorio Aerologico Aeronautico
1912 – La Regia Stazione Aerologica

Il particolare micro-clima della sottozona Sabatina nella Tuscia Romana

 

Pagina di origine  

L’Aeronautica Militare Italiana – Un'introduzione

"Un piccolo spazio  personale" di Luciano Russo

 

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

Nasce qui anche la meteorologia italiana

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1910 – L’Osservatorio Aerologico Aeronautico

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

In concomitanza con le attività del Cantiere Sperimentale Aeronautico, agli inizi del secolo scorso nasce a Vigna di Valle Alta un’altra realtà fondamentale per lo sviluppo dell’Aviazione Italiana: la “Stazione Aerologica”, intitolata ad un grande studioso – Giulio Elliot.

 

 

 

 

 

 

 

 

La sala strumenti dell’allora Osservatorio Aerologico.

 

 

 

 

 

 

 

Il particolare “micro-clima” della zona Sabatina e la sperimentazione con i primi dirigibili, nel 1909 fa iniziare a Vigna di Valle la costruzione di un “Osservatorio Aerologico Aeronautico”, inaugurato nel 1910, sotto il comando del Tenente Cristoforo Ferrari, il quale effettua i primi lanci di palloni sonda, poi giornalieri.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1912 – La Regia Stazione Aerologica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Regio Decreto 25 febbraio 1912 n. 182 istituisce poi a Vigna di Valle la “Regia Stazione Aerologica”, la prima unità di quello che diventerà il Servizio Meteorologico dell’Aeronautica, che oggi noi tutti ben conosciamo.

 

 

 

 

 

 

 

 

Un particolare dello “pneugoniometro”, per misurare la direzione e la velocità del vento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’impianto, con altra denominazione, è a tutt’oggi operativo e tra i più importanti centri di studio nazionali di meteorologia.