Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

La Tuscia Romana

I musei del territorio

Il Museo Territoriale del Lavoro e dell'Industria della Tuscia Romana

Il materiale originale ed alcune immagini in queste pagine sono © o di proprietà di Luciano Russo: la Redazione ringrazia l'autore / il proprietario per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vigna di Valle Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Idroscalo Militare Sperimentale tra le due Guerre

L’Idroscalo

 

Idroscalo Militare Sperimentale tra le due Guerre

L’Idroscalo

Tanto orgoglio, coraggio e professionalità

Una piccola “NASA” degli Anni Venti-Trenta

 

Pagina di origine  

L’Aeronautica Militare Italiana – Un'introduzione

"Un piccolo spazio  personale" di Luciano Russo

 

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

Idroscalo Militare Sperimentale tra le due Guerre

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Idroscalo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tra le due Guerre Vigna di Valle si specializza come Idroscalo Militare Sperimentale numero uno, sia per idrovolanti che armamenti, migliorato ed ampliato continuamente con nuove strutture, arricchito di sempre nuove competenze.

 

Il 28 marzo 1923 è istituita, seconda al mondo, la Regia Aeronautica (nell’aprile 1918 veniva formata la prima Aeronautica Militare al mondo – la RAF britannica, The Royal Air Force).

 

 

Nel 1926, un Savoia-Marchetti SIAI SM 59 decolla dal Lago di Bracciano e ammara, senza scalo, ad Atene: un vero record!

 

Durante gli anni Venti Vigna di Valle si trasforma, insieme a Desenzano del Garda, in un Centro di Sperimentazione Idrovolanti, dove si testano e sviluppano mezzi, metodi e standard.

 

 

 

 

 

 

 

 

L’Idroscalo di Vigna di Valle durante la sua fase di trasformazione ed ampliamento: in basso i moderni idrovolanti ed i loro hangar, ma, in alto a destra, ben visibili le imponenti strutture che hanno ospitato – e alla fine del decennio riospiteranno con Nobile – sia lo sviluppo che la costruzione di dirigibili.