Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

La Tuscia Romana

I musei del territorio

Il Museo Territoriale del Lavoro e dell'Industria della Tuscia Romana

Il materiale originale ed alcune immagini in queste pagine sono © o di proprietà di Luciano Russo: la Redazione ringrazia l'autore / il proprietario per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vigna di Valle Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'epopea delle Crociere Collettive

1925 – Arturo Ferrarin, il primo raid in formazione

1927 – Italo Balbo, Crociera delle Oasi

 

L'epopea delle crociere collettive

1925 – Arturo Ferrarin, il primo raid in formazione

1927 – Italo Balbo, Crociera delle Oasi

1928 – Francesco De Pinedo, Crociera del Mediterraneo Occidentale

1929 – Francesco De Pinedo, Crociera del Mediterraneo Orientale

1930 – Italo Balbo, Prima Crociera Atlantica in formazione o Crociera Sud-Atlantica

1932 – Italo Balbo, pianificata Crociera Mondiale

1933 – Italo Balbo, Seconda Crociera Atlantica in formazione o Nord-Atlantica, detta “del Decennale”

 

Pagina di origine  

L’Aeronautica Militare Italiana – Un'introduzione

"Un piccolo spazio  personale" di Luciano Russo

 

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

L'epopea delle Crociere Collettive

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1925 – Arturo Ferrarin, il primo raid in formazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Nel giugno 1925 un raid di bombardieri in formazione, al comando di Arturo Ferrarin, volano da Roma a Londra con tappe a Parigi e Bruxelles: la Regia Aeronautica ha appena compiuto 2 anni.

 

 

 

 

 

 

 

 

Arturo Ferrarin, il Grande.

 

 

 

 

 

 

 

Durante questa “Crociera delle Capitali Europee”, Ferrarin porta anche in volo i Sovrani del Belgio.

 

È un’impresa innovativa e spettacolare, che fa compiacere i politici, offre alla stampa ottimo materiale giornalistico, mobilita ed entusiasma le masse.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1927 – Italo Balbo, Crociera delle Oasi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Qualcosa accade nel novembre del 1926 che accelererà e cambierà drasticamente il corso degli eventi aeronautici italiani, e non solo aeronauti e non solo italiani: Italo Balbo è nominato Sottosegretario per l’Aeronautica.

 

Già nel 1927, lo stesso anno in cui consegue il brevetto di pilota, il neo-eletto Sottosegretario per l’Aeronautica Italo Balbo parte dall’Idroscalo di Vigna di Valle per la “Crociera delle Oasi”.

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Generale Balbo in una foto ufficiale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

È il preludio di una nuova dottrina politica più che militare: la creazione e l’utilizzo di imprese paramilitari a scopi propagandistici nel Paese e nel mondo.