Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

La Tuscia Romana

I musei del territorio

Il Piccolo Museo del Lavoro di Bracciano, Roma

Il materiale originale in questa pagina è © Luciano Russo: la Redazione ringrazia l'autore per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

Pagina in costruzione: rinnovare la pagina con il browser per essere sicuri di visualizzarne la versione più recente

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il lavoro – Approfondimento

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Terra (continua)

Il Pianeta Terra (continua)

La Terra nella mitologia

 

La Terra

Il Pianeta Terra

"Otto" i Re di Roma e "otto" i Pianeti...

La Terra nella mitologia

L'atmosfera terrestre e la vita

L'orbita della Terra intorno al Sole, la rotazione su se stessa, l'inclinazione del suo asse e le stagioni

I Pianeti crescono

La Cultura della Terra

 

Pagina di origine

Il lavoro

Le Arti e i Mestieri
L'Industria

 

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

La Terra (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Pianeta Terra (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La Terra nella mitologia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I nomi dei Pianeti del nostro Sistema Solare - ad eccezione della Terra - derivano dalla mitologia romana, mentre quelli dei loro principali satelliti naturali dalla greca.

 

 

 

 

Nella Cultura Occidentale sono infatti le divinità olimpiche del Pantheon greco a dare i loro nomi ai Pianeti, ma con le denominazioni latine date loro dal Mondo Romano, però ancor prima dei Greci è di fatto un'invenzione dei Babilonesi  quella di dare i nomi dei propri dèi ai Pianeti.

 

 

Mesopotamia è la terra chiamata dai Greci la "tra i fiumi" Tigri ed Eufrate, dove specialmente le fertili pianure lungo i loro bassi corsi attraggono popolazioni in una lunga storia di migrazioni, invasioni, guerre, conquiste, creandovi i presupposti per la nascita di tre grandi Civiltà, nell'ordine:

 

- la Sumera, tra il VI e il IV millennio aC,

- l'Assira, circa 6.500 aC, e

- la Babilonese, nel 1.760 aC.

 

L'importanza politica della regione muore con Ciro il Grande, quando la Babilonia viene annessa alla Persia, questa nel 332 aC poi conquistata da Alessandro il Grande e il suo ultimo re Dario III assassinato da un suo Satrapo ed infine nel 64 aC ridotta a "Provincia" Romana da Gneo Pompeo.

 

 

Attività sistematiche e continuative di osservazione dei Pianeti ed una regolare registrazione di dati astronomici in Mesopotamia, la terra dove non a caso nasce l'"agricoltura", i Babilonesi la iniziano molto presto.

 

Il greco Ipparco fa uso copioso e documentato dei dati delle osservazioni babilonesi e i riferimenti agli astronomi "Caldei" di autori greci e romani sono continui (nell'antichità doveva esistere un loro vero e proprio "Manuale di Astronomia").