Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Verso un Museo Territoriale del Lavoro e dell'Industria della Tuscia Romana

Le tradizioni

Le arti, i mestieri – Così lavoravamo

La foto storica in questa pagina è di Bruno Panunzi e verrà donata al divenendo Museo Territoriale dell'Industria e del Lavoro della Tuscia Romana: la Redazione ringrazia il proprietario per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

Alcune altre delle immagini in questa pagina sono © Massimo Perugini: la Redazione ringrazia l'autore per averne autorizzato la riproduzione, la rielaborazione, l'adattamento e la pubblicazione nel portale

Il materiale in questa pagina è redatto da Luciano Russo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"La Società Operaia di Mutuo Soccorso di Bracciano" di Massimo Perugini

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La matrice storica di UnionTuscia™ (continua)

I fratelli Domenico e Giuseppe Bresciani (continua)

 

La matrice storica di UnionTuscia™

"Non vi era certo ricchezza in paese, ma una povertà decorosa vissuta con gran gusto della vita."

Costituita nel 1878 - Soppressa nel 1933

L'educazione operaia e la (ri)qualificazione professionale

I Fratelli Domenico e Giuseppe Bresciani

I Soci Fondatori della Società Operaia di Bracciano

La Società Operaia Francescana

130° Anniversario della Costituzione della Società Operaia di Bracciano

 

Pagina di ingresso

Gli 81 Soci della Società Operaia deceduti tra il 1878 ed il 1933

I simboli dei mestieri della Società Operaia di Bracciano

La storia delle Corporazioni

La Confraternita della Misericordia di Bracciano

 

Bruno Panunzi Una presentazione

Massimo Perugini Una presentazione

Luciano Russo – Una presentazione

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

La matrice storica di UnionTuscia™ (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

I fratelli Domenico e Giuseppe Bresciani (continua)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le opere andrebbero censite ed inventariate e, se necessario, restaurate, pulite e trattate insomma con l'interesse, l'amore ed il rispetto che meritano - rarità, testimonianze misconosciute di saperi ed abilità professionali della gente del posto.

 

A pulizia e/o restauro avvenuti, ne andrebbero acquisite foto digitali degli oggetti e digitalizzazione dei testi e delle immagini, archiviandole su supporto ottico, creando collezioni e cataloghi facilmente consultabili anche online, divulgandole a famiglie, scuole e ricercatori ma salvaguardando al tempo stesso gli originali da usura e furti.

 

 

 

 

 

 

 

 

"PRO INDUSTRIA, SCIENZA,

ARTE E COMMERCIO D'ITALIA,

 

DIPLOMA

di Medaglia d'Oro Confermativa

Ditta G. Bresciani,

Perfezionata fabbrica di mattonelle,

Iscritta nell'Albo d’Oro d’Italia"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Altro esempio di forte creatività e sana imprenditorialità agli inizi del secolo scorso.

 

Giuseppe Bresciani, il quale inizia il suo apprendistato sotto la guida del fratello Domenico (sul suo biglietto da visita "Apprendista Mastro Muratore"), per poi sviluppare in proprio attività artigianali e piccolo-industriali nei settori delle costruzioni, dei manufatti in cemento, tra cui le famose mattonelle di graniglia antica (sotto alcuni esempi), ed, insieme alla moglie Camilla Ercoli, commerciali.