Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Redazione e informazione

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

Vai al sito Natura e ambiente

 

Vai al sito  Turismo e tempo libero

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

UnionTuscia™, l'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana™

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dicono di noi – Rassegna stampa

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

14-07-2007 – Lago On Line

Bracciano. L'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana a convegno

 

Pagina di origine

TusciaRomana.Info  –  Dicono di noi - Rassegna stampa

AlterEgo & Partners™ – Dicono di noi  - Rassegna stampa

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

14-07-2007 – Lago On Line

Notiziario telematico del Lago di Bracciano - Anno IV, 14 Luglio 2007

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bracciano. L'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana a convegno

   

 

                           
 

 

 

   

 

     

 

 

 

 

       

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Bracciano

 

L'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana a convegno

 

di Sabrina Livan

 

 

Tra le mura roventi dell’archivio storico del Comune di Bracciano si è svolto il 28 giugno scorso, il convegno organizzato dall’Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana in collaborazione con la Dialogos Srl di Latina, azienda certificata nel settore della consulenza aziendale.


L’Unione, che mette insieme
ben 90 Comuni nella Regione Lazio, oggi raggruppa numerose imprese associate, fornendo ad esse consulenza, assistenza e gestione della qualità.

 

L’associazione nata nel 2003 con l’obiettivo di creare beni, servizi e conoscenza in un territorio storicamente definito come il nord-est del Lazio, attualmente coinvolge aziende di quasi tutte le categorie di settore dall’agricoltura, alla manifattura, dai servizi, al turismo comprendendo anche attività di altro genere.

 

Ad aprire il convegno è stata la Sociologa Sabrina Livan che, in veste di moderatrice, ha introdotto per primo il Presidente Dott. Giovanni Cerullo, il quale ha manifestato l’intenzione di impostare le azioni future dell’Unione ripartendo da una attenta analisi delle caratteristiche-problematiche delle imprese presenti nell’area della Tuscia Romana.


“La possibilità di realizzare i nostri obiettivi (ha affermato Cerullo) dipende dalla capacità di comprendere a fondo le diverse realtà che caratterizzano la piccola e media impresa nel nostro territorio”.


Alle 17.30 la
Sig.ra Antonella Bonato (consulente del lavoro) ha affrontato, con una dettagliata relazione ”La nuova normativa per le imprese ed i lavoratori” (TFR); a seguire l’intervento del Dott. Fabio Rosati (docente di presso la Facoltà di Economia e commercio dell’Università Guglielmo Marconi di Roma e Direttore della Dialogos Srl) sul tema delle “nuove opportunità da cogliere per le PMI”; poi, il Dott. Viti (Amministratore della Dialogos Srl) che assieme alla Dr.ssa Cristiana Santoro ha parlato delle “nuove disposizioni della 626” chiudendo con un’interessante nota sugli aspetti formativi dell’ordinamento.
 

Infine, un coinciso ed efficace intervento del Sig. Claudio Valentini (Consigliere della UnionTuscia e Direttore Vendite Dialogos srl) sulla questione: “Ambiente, sviluppo eco-sostenibile e le nuove opportunità offerte dall’utilizzo delle fonti energetiche pulite” dove il Direttore chiariva la possibilità di cogliere nelle relative certificazioni ISO, nuove opportunità di risparmio per tutti.
 

All’incontro, che ha ottenuto un’attenta partecipazione del pubblico, sono intervenuti anche il Vice Sindaco Dott. Liberato Cavini, l’Assessore allo sviluppo, il Sig. Ivano Michelangeli, ed il Dott. Collacciani della A.s.l. di Bracciano.

 

Il Presidente ha concluso con un discorso relativo le nuove opportunità di finanziamento offerte dall’Unione Europea a favore delle PMI auspicando una sempre più numerosa partecipazione degli imprenditori ai prossimi appuntamenti che saranno organizzati dall’associazione."