Tradizione e Innovazione nella Tuscia Romana

Azione di Recupero Culturale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vai al sito Cultura e società

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cerca una parola nel portale | Ricerca avanzata | Indice di tutte le parole | Mappatura del portale | Gli ultimi aggiornamenti

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Chi siamo

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Angela Carlino Bandinelli – Una presentazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Angela Carlino Bandinelli – Una presentazione

 

Pagina di origine

 

Prima pagina del sito

Mappa del sito

 

Prima pagina del portale  

Mappa del portale

Libro dei Visitatori

 

 

Cremonese di nascita, vive a lungo Bracciano, Roma, dove morirà nel 2016, pedagoga, viene considerata un’esperta di pedagogia speciale e didattica differenziata a livello nazionale (come tale la si può trovare nella storia della pedagogia - vedi Lucia Zani, “L’educazione nella storia”, Fabbri Editori).

 

Docente nell’area linguistica, pedagogica, metodologica e didattica, già ideatrice ed a lungo direttrice del C.I.R.hs, Centro Italiano di Riferimento per l'handicap e lo svantaggio culturale, presso l’Istituto per handicap psicofisici “Leonarda Vaccari” di Roma ed inoltre responsabile dello Sportello di informazione e consulenza degli Assessorati alle Politiche Educative e alle Politiche Sociali del Comune di Roma.

 

 

Dirige attualmente il RI.HA.S., Centro Pedagogico di RIferimento per l’HAndicap e lo Svantaggio culturale, un servizio gratuito rivolto al territorio nazionale, con due settori d'intervento: informazione e consulenza, con costruzione di percorsi e creazione di strategie individuali su misura.

 

Per saperne di più digilander.libero.it/rihas.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su mandato del Ministero dell’Istruzione Pubblica, realizza presso la Fondazione “Ernesta Besso” di Roma un progetto per la disabilità e lo svantaggio culturale, entrando nelle Scuole di ogni ordine e grado del territorio: per la Fondazione e per moltissime scuole organizza e dirige Corsi di formazione e/o aggiornamento sull'intero territorio nazionale, in particolare nell'ambito della pedagogia speciale e della didattica differenziata per Insegnanti specializzati e curricolari di scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di 1° e 2° grado, Laureati in Scienze dell’Educazione ed Educatrici degli asili nido.

 

Opera per molti anni in qualità di consulente pedagogica presso l’Istituto di Ricerca Scientifica sul Ritardo Mentale OASI Maria S.S. di Troina, Enna, collabora con l’Istituto Cottolengo di Torino e la Fondazione Maria di Nazareth.

 

 

Come autrice ha al suo attivo oltre 70 pubblicazioni - tra cui raccolte di liriche, narrativa per l’infanzia, ricerca storica nel sociale, testi scolastici e parascolastici - edite da UTET, Istituto Geografico De Agostini, Edizioni Mediterranee, Giunti & Lisciani, OASI Editrice e Franco Angeli, collabora con redazioni di programmi televisivi e scrive per riviste di cultura, attualità e scienza.

 

Per anni responsabile per l’area psico-pedagogico-didattica della rivista mensile "handicap RISPOSTE", è direttore editoriale della rivista "L'Hessere" -  Risposte al mondo della Disabilità.    

 

 

Membro del Comitato Scientifico dell’American Journal on Mental Retardation, Edizione Italiana, e di quello di UnionTuscia™, l'Unione degli Imprenditori della Tuscia Romana, fa parte dell’Osservatorio Nazionale della F.I.S.H., Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, ed è Presidente del Dipartimento Disabilità e Disagio Sociale di Dimensione Europea.